Innovazione

Villa Parens - "L'Argenteria"
Primi per...

50 anni di costante studio per ricondurre la tecnica ad assoluta essenzialità, per uno stile senza tempo, da affidare alla posterità.

I VINI

1973
 1° “PINOT GRIGIO” IN BIANCO IN FRIULI

1975
 1° “CHARDONNAY” SCOPERTO E RICONOSCIUTO IN ITALIA

1977
 1° “BIANCO DA PINOT NERO” IN FRIULI

1978
 1° “NOVELLO MERLOT”: VIN NOVEAU IN FRIULI

1978
 1° “BLANC DE NOIR EXTRA BRUT” CON METODO CLASSICO IN FRIULI

1984
1° “ARCHETIPI”: VINI MATURATI SENZA LEGNO IN ITALIA

1989
 1° “AURATO” VINO TARDIVO PER FOIE GRAS E FORMAGGI ERBORINATI

2006
1° “BLANC DE BLANC EXTRA BRUT” CON METODO CLASSICO CORTO

2008
 1° “ROSE' EXTRA BRUT” CON METODO CLASSICO IN COLLIO

2009
 1° “RIBOLLA GIALLA EXTRA BRUT” CON METODO CLASSICO IN ITALIA

 

LE TECNOLOGIE

1967
1a CANTINA IN ITALIA SENZA ALCUN UTILIZZO DEL LEGNO

1970
1a CANTINA IN FRIULI CON AMBIENTI TERMOCONDIZIONATI

1973
1a “VASLIN” IN FRIULI: TECNOLOGIA PER VINIFICARE IN BIANCO

1983
 1a “BUCHER” IN FRIULI: TECNOLOGIA PER VINIFICARE SOFFICE

1984
 1a “EGRETIER” IN ITALIA: TECNOLOGIA PER DIRASPARE E PIGIARE SOFFICE LE UVE ROSSE

2007
 1° “VINO-LOK” IN FRIULI: TAPPO IN VETRO SU UN MARCHIO DI PRESTIGIO

2008
 1a CANTINA IN FRIULI COSTRUITA SOLO CON ACCIAIO, VETRO E CEMENTO