Pittura Il Porco

Villa Parens - Il Porco Imperatore
Nel senso del maiale

Il percorso che “il divin porco” ha fatto nella nostra cultura va al di là del semplice e ristretto ambito gastronomico ma, intrecciandosi per secoli nelle vicissitudini umane, è stato da sempre protagonista in forme diverse nell’arte, nei miti e nelle religioni di popoli diversi tra loro diventando a volte motivo di coesione e altre di diversità. Nei miti di diversi popoli il maiale assume, sotto forme e modalità differenti, una connotazione divina ed in alcuni componimenti mitologici è il nutrimento unico e insostituibile dei guerrieri in Paradiso.

Fondamentale l’importanza che ha avuto nella sussistenza della classe contadina del centro-nord Italia fino a poche decine di anni fa. Pensare come e quanto questo animale sia stato importante per la sopravvivenza dei nostri nonni ci fa capire come, in fondo, questo passato non sia così lontano da noi come potremmo pensare.

Giovanni Puiatti

“Il Porco Imperatore” 

Il potere della politica e della religione che influenzano fino alla follia. L’’ipocrisia permeante della pubblicità e dei suoi referenti. 

Federico Unia

Il comune denominatore del lavoro di Federico è il poster, accostato a immagini iconografiche riconoscibili dalle masse, mutuando dalla pop art l’’ironizzazione demistificante” della società mediatica e consumistica.